REGOLAMENTO

Il Gruppo Sportivo Castello di Fiemme indice ed organizza, con l’approvazione della FIS, della FISI e del Comitato Trentino FISI una gara di sci di fondo valida come 36° edizione del Trofeo SKIRI TROPHY XCOUNTRY.

36° SKIRI TROPHY X COUNTRY

La gara avrà luogo il 19/20 gennaio 2019 a Lago di Tesero.

La partecipazione è libera a tutti i tesserati FIS e FISI e la gara sarà effettuata con stile di tecnica classica per tutte le categorie BABY e CUCCIOLI – RAGAZZI e ALLIEVI.

CATEGORIA SESSO ANNI LUNG F LUNG M
BABY
CUCCIOLI
RAGAZZI
ALLIEVI
femminile/maschile
femminile/maschile
femminile/maschile
femminile/maschile
2008/2009
2006/2007
2004/2005
2002/2003
km 1,5
km 3,0
km 4,0
km 5,0
km 1,5
km 4,0
km 5,0
km 7,0

Le iscrizioni dovranno pervenire al G.S. Castello di Fiemme entro e non oltre martedì 15.01.2019 UNICAMENTE ON LINE, accedendo alla sessione dedicata di questo sito che verrà pubblicata nel periodo di apertura delle iscrizioni.
Al raggiungimento dei 1400 concorrenti le iscrizioni saranno chiuse a prescindere dalla data.

La quota di iscrizione è di Euro 11,00.

SKIRI TROPHY X COUNTRY REVIVAL

Gara in Tecnica Classica di km 5 – femminile/maschile dal 2002 e precedenti (riservato a tutti coloro i quali in passato hanno partecipato al Trofeo).

Le iscrizioni dovranno essere effettuate preferibilmente ON LINE entro e non oltre martedì 15.01.2019 accedendo alla sessione dedicata di questo sito che verrà pubblicata nel periodo di apertura delle iscrizioni. Eventuali iscrizioni dopo il termine del 15.01.2019 dovranno essere inviate al G.S. Castello di Fiemme mandando una email all’indirizzo (helpdesk@skiritrophy.com) completa delle generalità di ogni atleta: anno di nascita, identificazione maschile e femminile, nome e codice FISI della società.

La quota iscrizione è di Euro 11,00.

Tutti i concorrenti dovranno essere in possesso della Tessera FISI (o della federazione di appartenenza se stranieri) e del certificato medico di idoneità all’attività sportiva prescritta dalla vigente normativa.

CONSEGNA PETTORALI E RIUNIONE DI GIURIA

La consegna dei numeri di partenza avrà luogo presso l’ufficio gare situato presso l’Edificio Polifunzionale di Castello di Fiemme venerdì 18.01.2019 dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00 e sabato 19.01.2019 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso lo Stadio del Fondo di Lago di Tesero.

Il ritiro dei pettorali è subordinato alla presentazione di un documento di riconoscimento o della Tessera FISI di ciascun atleta.

Al momento del ritiro dei pettorali, sarà inoltre obbligatorio consegnare le liberatorie sulla privacy di ogni atleta firmate dal/dai genitore/i che ne ha/hanno la patria podestà, unitamente alla fotocopia della carta d’identità del/dei firmatario/i, pena l’esclusione dalla gara.
La liberatoria sulla privacy dovrà essere consegnata anche dai partecipanti al trofeo REVIVAL.

Il 10% della quota di iscrizione di ogni concorrente verrà utilizzato per sostenere a distanza bambini bisognosi nel mondo in collaborazione con l’Associazione Amici Trentini.

La riunione di giuria avrà luogo presso l’ufficio gare di Castello di Fiemme alle ore 20.30 di venerdì 18.01.2019. Ad essa sono ammessi i soli rappresentanti di società.

La manifestazione è valida per l’assegnazione del trofeo SKIRI TROPHY X COUNTRY alla prima società classificata in base alla graduatoria ottenuta dai propri atleti: 20 punti al primo classificato, 17 al secondo, 14 al terzo, 12 al quarto classificato. Poi secondo un conteggio decrescente fino a 1 punto al 15° e successivi classificati.

E’ facoltà del Comitato Organizzatore apportare al presente regolamento tutte le modifiche che si rendono necessarie per la miglior riuscita della manifestazione e della gara sempre che non siano in contrasto con quanto previsto dal R.T.F. e R.I.S. Eventuali reclami dovranno essere presentati alla giuria, per iscritto accompagnati dalla tassa di € 50,00 restituibili solo in caso di accettazione del reclamo stesso e nei termini previsti dall’art. 372 del R.T.F. e 362 del R.I.S. per le gare di sci.

Il Comitato Organizzatore declina ogni responsabilità per incidenti a concorrenti, a terzi e a cose prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione. Dichiara comunque di aver stipulato l’assicurazione per la responsabilità civile, per rischi derivanti dall’organizzazione delle gare. Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le norme contenute nel R.T.F. e R.I.S. per le gare di sci.