INVASIONE DI “SCOIATTOLI” SULLE PISTE DI LAGO LO SKIRI TROPHY AUTENTICO TRAMPOLINO DI LANCIO

Posted on

Prima giornata della prestigiosa parata di giovanissimi con gli sci stretti
Tra i Baby gara da incorniciare per Matteo Zanoli e Giulia Ronchail
Raul Castagna e Stella Giacomelli fanno podio nella Cuccioli. Al via anche la “Revival”
Domani si replica con le gare Ragazzi e Allievi, nel segno di Kinder+Sport Joy of Moving

Una marea di “scoiattoli” oggi in Val di Fiemme, nel primo giorno di gara dello Skiri Trophy XCountry (Skiri significa scoiattolo in dialetto fiemmese) a Lago di Tesero. Prime ondate di piccoli fondisti impegnati in quello che è ritenuto il mondialino dei giovani, con Baby e Cuccioli a godersi le stesse piste che nei weekend scorsi hanno visto gareggiare gli atleti di Coppa del Mondo di fondo e combinata nordica, tirate a lucido per il GS Castello, organizzatore della 36.a edizione dello Skiri Trophy.
Spettacolo a tutta e sicuramente i giovanissimi non hanno lesinato impegno nella prova in classico, su distanze diverse in base alle categorie. Nessun profeta in patria, si potrebbe dire, se non ci fosse stato un acuto nella speciale gara Revival dedicata a tutti gli “ex”, prima topolini ora Skiri, evento che ha lanciato verso traguardi internazionali gente come Zorzi, Checchi, Valbusa, Longa, Vuerich, Brigadoi ma anche Majdic, Vesna e Lampic.
Dunque successo tra i Baby del valtellinese Matteo Zanoli, bravo ad allungare nel finale ed evitare la sfida al fotofinish, che ha visto coinvolti invece il lecchese Oscar Gianola e l’altro valtellinese Dario Clementi, giunti nell’ordine alle sue spalle. La piemontese Giulia Ronchail si allena sulle piste olimpiche di Pragelato, e su quelle mondiali di Fiemme ha trovato il giusto feeling. Sua una nuova vittoria in questa stagione, col piglio del campione e con un cospicuo margine di 9”. Alle sue spalle sfida tra la lecchese Aurora Invernizzi e l’altoatesina Anna Sagmeister finite nell’ordine sul podio.
Ritmi più sostenuti tra i Cuccioli, con l’autentica figlia d’arte Stella Giacomelli a fare il vuoto. Incitata da papà Guido, intramontabile campione dello skialp, ha preso subito il volo, senza mai essere impensierita dalla fiemmese Anastasia Morandini e dalla cuneese Magalì Miraglio. Arriva dalle terre dei Valbusa il vincitore al maschile della categoria Cuccioli. Portacolori dello SC Bosco, ma atleta di Velo Veronese, Raul Castagna si è sbarazzato dei rivali prima del rettifilo finale ed infatti a Filippo Massimino, cuneese, ed a Pietro Zanoli, valtellinese, non è rimasto altro che contendersi il resto del podio.
Attese ed applaudite anche le gare Revival, con tanti ex a rincontrarsi sulla stessa pista. Ha vinto Daniele Serra, cuneese del CS Esercito, davanti a Tiziano Conti dell’US Cornacci di Tesero e all’amico con cui si allena Alberto Piasco. “Volevo ritornare sulle piste che da piccolo mi hanno emozionato – ha detto Daniele -. Ho corso qui nel 2008, nel 2010 e nel 2012, ma ero un po’ geloso di mio fratello Andrea che aveva vinto la Cuccioli nel 2010. Ora ho pareggiato i conti!” Tra le ragazze acuto di Carola Dellagiacoma che ha colto l’unico successo trentino di giornata, peraltro davanti alla due friulane dell’US Aldo Moro Karin Puntel e Anna Dosso.
Domani si replica con i più grandicelli, ancora in tecnica classica.
Info: www.skiritrophy.com

Clicca qui per il download delle immagini TV.

Baby maschile
1. Zanoli Matteo S.C. Alta Valtellina 6.04,2; 2. Gianola Oscar Axel Nordik Ski Asd 6.05,4; 3. Clementi Dario S.C. Alta Valtellina 6.05,6; 4. Zamboni Emanuele S.C. Ledrense 6.18,0; 5. Einaudi Mario Sci Club Valle Maira 6.22,7; 6. Rosso Martino Bruno S.C. Alpi Marittime 6.24,3; 7. Jurkovic Teo Ski Association Pgz 6.25,8; 8. Primus Cristopher Polisportiva Timau Cleulis 6.28,7; 9. Varesco Cristian U.S. Cornacci 6.34,1; 10. Carrara Gabriele S.C. Val Di Sole 6.36,0

Baby femminile
1. Ronchail Giulia S.C. Sestriere 6.21,8; 2. Invernizzi Aurora Nordik Ski Asd 6.30,4; 3. Sagmeister Anna S.C. Sesvenna Volksbank 6.37,0; 4. Artusi Cristina S.C. Primaluna Giovani Xxiii 6.55,8; 5. Sobol Lana Ski Association Pgz 6.57,4; 6. Gasparac Lea Ski Association Pgz 7.03,7; 7. Delfino Lucia S.C. Valle Stura 7.07,9; 8. Fraulini Alessia Sci Club Sant’Annapelago 7.08,8; 9. Cogoli Sofia S.C. Sestriere 7.12,0; 10. Burek-Svetec Sara Ski Club Sljeme Zagreb 7.13,2

Cuccioli maschile
1. Castagna Raul S.C. Bosco 10.41,9; 2. Massimino Filippo S.C. Alpi Marittime 10.45,0; 3. Zanoli Pietro S.C. Alta Valtellina 10.48,7; 4. Bettini Carlo A.S.D. Polisportiva Valmalenco 10.56,5; 5. Pedranzini Daniel S.C. Alta Valtellina 10.59,4; 6. Florio Jacopo G.S. Godioz 11.01,8; 7. Trombetta Edoardo Gr. Sciatori Subiaco 11.16,4; 8. Boldrin Mosè S.C. Orsi Bianchi 11.17,4; 9. Occelli Stefano S.C. Valle Stura 11.18,9; 10. Stimac Matija Ski Association Pgz 11.21,9

Cuccioli femminile
1. Giacomelli Stella S.C. Alta Valtellina 9.44,9; 2. Morandini Anastasia A.S. Cauriol 9.56,2; 3. Miraglio Magalì S.C. Alpi Marittime 10.05,4; 4. Sobol Ema Ski Association Pgz 10.11,9; 5. Dimai Claudia Sci Club Cortina 10.14,7; 6. Dandrea Gemma Sci Club Cortina 10.17,0; 7. Ferrari Matilde Sci Nordico Bismantova 10.18,8; 8. Frigo Elisa Sci Club 2a Asiago Altopiano 10.19,4; 9. Tomic Franka Ski Association Pgz 10.20,4; 10. Biondini Michela S.C. Piandelagotti 10.24,0

Revival maschile
1. Serra Daniele Centro Sportivo Esercito 12.13,6; 2. Conti Tiziano U.S. Cornacci 12.13,9; 3. Piasco Alberto S.C. Valle Stura 12.18,9; 4. Capanni Marco Sci Nordico Bismantova 12.40,0; 5. Martinelli Alan S.C. Alta Valtellina 12.44,9; 6. Negrin Simone S.C. Prali Valgermanasca 12.47,9; 7. Lazzeri Luca G.S. Castello 12.50,4; 8. Turrini Simone Team Futura Asd 13.00,1; 9. Angelini Luca G.S. Castello 13.02,4; 10. Giovanelli Luca U.S. Stella Alpina 13.04,1

Revival femminile
1. Dellagiacoma Carola A.S. Cauriol 14.09,3; 2. Puntel Karin U.S. Aldo Moro 14.17,8; 3. Dosso Anna U.S. Aldo Moro 14.53,7; 4. Salvagno Giorgia S.C. Valle Pesio 15.08,7; 5. Mori Gessica U.S. Aldo Moro 15.18,3; 6. Migliori Aurora Sci Club Sant’Annapelago 15.40,8; 7. Fiori Irene S.C. Piandelagotti 15.53,1; 8. Rastelli Ilary Polisportiva Le Prese 16.05,1; 9. Fiori Giorgia S.C. Piandelagotti 16.10,9; 10. Paglione Francesca S.C. Capracotta 16.40,1

Share it with...Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *